Mozioni dei Consigli sulla proposta A

In questa settimana si è molto discusso dei criteri relativi al ripristino parziale degli scatti di stipendio. Tre Consigli si sono espressi in proposito, tutti con posizioni nettamente contrarie all’approvazione della proposta A: ecco i testi delle mozioni.

 

Il Consiglio di Corso di Studi di area Dams, riunitosi l’11-6-14, ritiene inaccettabile la logica di discriminare il corpo docente sulla base di criteri arbitrari e anti-costituzionali, e pertanto chiede che si riapra la discussione sul problema, a partire dal Dipartimento di Studi Umanistici, e auspica che il Senato e il CDA dell’Ateneo respingano la “proposta A”, consentendo così la ripresa del confronto in un contesto allargato e condiviso.

 

Il Consiglio del Dipartimento di Informatica, riunitosi il 13-6-14, si dichiara nettamente contrario alla “proposta A” avanzata dalla Commissione Organico e dal suo Presidente Prof. Scagliotti.

Ritiene inaccettabile la logica di discriminare il corpo docente sulla base di criteri arbitrari e non precedentemente condivisi, che oltretutto non sono in grado di costituire alcun incentivo al miglioramento della qualità della ricerca e della didattica del Dipartimento. Pertanto:

– auspica che il Senato e il CDA dell’Ateneo respingano la “proposta A”;

– chiede che si riapra sull’argomento un confronto trasparente in un contesto allargato e condiviso all’interno dei Dipartimenti dell’Ateneo.

 

Il Consiglio di Dipartimento di Scienza e Tecnologia del Farmaco, riunitosi il 13-06-2014, si dichiara nettamente contrario all’accoglimento della proposta approvata in Commissione Organico senza che vi sia stata la possibilità di discuterla nei dipartimenti.

Non condivide la logica di discriminare il corpo docente sulla base di criteri arbitrari che oltretutto non sono in grado di costituire alcun incentivo al miglioramento della qualità della ricerca e della didattica del Dipartimento.

Pertanto invita il Senato e il CDA dell’Ateneo a respingere la proposta approvata dalla Commissione Organico e chiede che si riapra sull’argomento un confronto trasparente in un contesto allargato e condiviso all’interno dei Dipartimenti dell’Ateneo.

Annunci

Messo il tag:, , , ,

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: